News - Arte e Cultura

arte classicaL'uso della parola cultura in molte società può riflettere semplicemente il carattere a più livelli di queste società: molti usano questo termine per designare i beni di consumo, e attività come ad esempio l'arte, la cucina o la musica. Altri usano la frase "di alta cultura" per distinguere quest'ultima da una supposta cultura "bassa", intendendo con questa l'insieme dei beni di consumo che non fanno parte dell'élite.

L'arte, nel suo significato più esteso, abbraccia ogni attività umana che, basandosi su accorgimenti tecnici e regole comportamentali derivate dall'esperienza e dallo studio, porta a forme creative di comunicazione estetica quali la poesia, la pittura, la scultura o la letteratura.

cultura classicaL'arte può essere vista anche sotto l'aspetto di una professionalità di tradizione antica svolta nell'osservanza di canoni definiti nel tempo. In questo contesto, le professioni artigianali che discendono dal Medioevo sono spesso identificate con il termine arte. Ogni arte ha una sua tradizione, i cui concetti fondamentali vengono racchiusi nella regola “dell'arte”, sia questa letteratura, scultura, pittura o poesia.



Storia e archeologia: metodi e campi del sapere

La storia e l’archeologia hanno un legame imprescindibile, perché entrambe sono rivolte allo studio delle tracce del passato. Rientrano nell’ambito di arte e cultura, perché ci aiutano anche a promuovere un obiettivo essenziale: comprendere il presente alla luce del passato. In particolare l’archeologia può essere considerata una disciplina che, attraverso le sue innumerevoli specializzazioni, contribuisce a ricostruire i quadri storici più importanti. Potrebbe essere vista come una scienza ausiliaria della storia, molto rilevante nel fornire documenti materiali per quei periodi che non sono illustrati a sufficienza dalle fonti scritte. Storia e archeologia hanno l’obiettivo comune di conoscere più a fondo le culture umane.

La storia e l'archeologia

Leggi tutto... [Storia e archeologia: metodi e campi del sapere]
 

Le arti figurative e il loro ruolo nella storia e nella contemporaneità

Le arti figurative sono molto presenti nella storia del nostro Paese e nella cultura dell’Europa in generale. Alcuni stili artistici, come per esempio quelli del Rinascimento, del Barocco e del Realismo, sono esplicitamente figurativi. Altre correnti artistiche, come l’Impressionismo e l’Espressionismo, sanno essere anch’esse figurative, però si preoccupano meno di rifarsi all’imitazione della realtà. La pittura, il disegno, l’architettura, la scultura, la grafica hanno sempre detenuto un ruolo importante nella determinazione dell’arte e cultura che costituiscono uno dei fondamenti più importanti e riconosciuti all’Italia.

 Le arti figurative

Leggi tutto... [Le arti figurative e il loro ruolo nella storia e nella contemporaneità]
 

È importante studiare la letteratura?

Tutti più o meno sanno cosa vuol dire letteratura. Anche grazie alla preparazione scolastica, in molti sono in grado di riconoscere un’opera letteraria. Allo stesso tempo la sanno distinguere da altre opere che riguardano altri campi del sapere, come la storia o le scienze. Ma ci siamo mai chiesti che cosa significhi studiare la letteratura? Abbiamo mai riflettuto sulla sua importanza? C’è anche chi non ha mai letto un’opera letteraria e anzi gli ultimi dati a proposito della lettura in Italia lasciano intravedere un sempre più deciso declino specialmente nei grandi classici. Il dibattito dei maggiori esperti di arte e cultura è concentrato sempre più indiscutibilmente su come entusiasmare anche chi è portato a non rivolgere il suo interesse nei confronti di questo genere.

Leggi tutto... [È importante studiare la letteratura?]
 

Lavorare nella musica: 3 opportunità a cui non avevi pensato

Il musicista è senza dubbio il lavoro più bello ed appagante del mondo. Una volta raggiunta l'indipendenza a livello finanziario è infatti possibile suonare ogni giorno, quando si vuole e dove si vuole, un'esperienza davvero gratificante per chi riesce a fare della sua passione un lavoro a tempo pieno.

Per quanto riguarda il lato musicale, sono molte le attività che permettono di avere un buon rientro economico, ad esempio concerti, vendita del merchandise, royalties sulle proprie composizioni e più recentemente il crowdfunding per finanziare i propri progetti. Ma a volte tutto questo potrebbe non bastare.

Leggi tutto... [Lavorare nella musica: 3 opportunità a cui non avevi pensato]
 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 2

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo