Collezionare porcellane

La porcellana è un materiale che, durante il settecento, ha caratterizzato lo stile Rococò più di ogni altro elemento d’arredamento. Grazie alla compattezza unita alla leggerezza che questo materiale può garantire, l’atmosfera degli interni viene condita piacevolmente da un elemento elegante come la porcellana.

porcellana

Per molto tempo la porcellana ha fatto parte delle manifatture cinesi e solo in seguito venne diffusa in Europa. Per questo motivo la porcellana di stampo cinese è spesso ricercata dagli intenditori e soprattutto dai collezionisti.

Per questo motivo la porcellana cinese è un’ottima porcellana da collezione. Il valore della porcellana cinese è ancora attuale. Molti sono gli amanti della porcellana che sostengono che quella cinese sarà sempre un tipo di porcellana di qualità.

Nello specifico, la porcellana era in oriente un simbolo di benessere. Soprattutto nel XVII secolo, molti furono i paesi europei che rimasero affascinati dalla silhouette artistica che un materiale come la porcellana  poteva offrire.

Porcellana e raffinatezza

La porcellana è un materiale elegante e raffinato ed è per questo che sta diventando un elemento d’interni sempre più raro. Per quanto la porcellana cinese possa diventare sempre più pregiata, allo stesso tempo sarà sempre più rara.

I dipinti leggeri e orientaleggianti della porcellana cinese presentano decorazioni inusuali e naturalmente differenti da quella europea. Molti sono i collezionisti che vanno alla ricerca delle decorazioni orientali sulla porcellana, soprattutto online.

Proprio in rete si possono trovare svariati tipi di porcellana. I prezzi non sono esattamente economici ma è possibile trovare occasioni e offerte per gran parte degli elementi d’arredo. Da notare che la porcellana a volte può avere piccole crepe o increspature che possono far svalutare il prezzo. Consigliamo quindi di fare attenzione e di osservare il prodotto cautamente prima dell’acquisto.

Ornamenti e porcellana

Sappiamo che la porcellana ha un carattere prevalentemente ornamentale. La tavola è sempre stato l’ambiente dove la porcellana ha avuto il suo miglior collocamento. Tuttavia non solo sulla tavola, ma anche su mensole della cucina o su armadi di salotto. Da piatti decorati elegantemente fino a contenitori per bevande come the, cioccolata o caffè.

Soprattutto nel XVII e nel XVIII, le decorazioni sulla porcellana rappresentavano la vita quotidiana del tempo e i vari cambiamenti in quanto a moda, società e attualità. Numerosi erano le rappresentazioni di scene galanti, pastorali e dei paesaggi, per non parlare degli elementi tradizionali orientali per quanto riguarda la porcellana cinese.

La fabbricazione della porcellana

Ma qual era l’origine della porcellana? Come venne diffusa in Europa? Sappiamo che la prima fonte di porcellana proviene dall’oriente, ma appena venuti a conoscenza di questo materiale pregiato l’Europa ha pensato di poterla produrre a sua volta. Infatti, i segreti di fabbricazione non venivano svelati dagli orientali, tenendosi per se un segreto che, purtroppo o per fortuna, è stato svelato.

Successivamente, un giovane che risiedeva nella città tedesca di Meissen attorno al XVIII secolo riuscì a trasformare i metalli in oro e a trovare la giusta formula per riprodurre quella porcellana elegante che proveniva dall’oriente.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo