Come festeggiare i 18 anni

Manca poco al compimento della maggiore età e si è a corto d’idee per organizzare una festa coi fiocchi. Qual è la festa più adatta per festeggiare i 18 anni? Come si può preparare una festa in poco tempo?

fare una festa per i 18 anni

 

Il tutto dipende dalle proprie esigenze di “festa”. Se si preferisce un compleanno in una semplice pizzeria, niente vieta di organizzare una cena informale insieme agli amici. Tuttavia, se stiamo pensando in grande le soluzioni sono molteplici.

Festeggiare i 18 anni: organizzarsi con gli amici

Ad esempio, può essere che si prediliga una bella festa in un grande capannone. Ottima idea, senz’altro, ma sono i nostri amici disposti a festeggiare come lo vogliamo fare noi? È importante esprimere le proprie intenzioni anche a loro, giusto per non incorrere in flop inaspettati.

Un’idea è quindi quella di organizzare la propria festa di compleanno insieme ai propri amici. Perché non occuparsi insieme ad altre 3-4 persone per eventuali noleggi di stanze? Desiderate chiamare una band per suonare al vostro compleanno? Avete bisogno di un dj? E chi fa il barman?

Collaborare insieme è stimolante non solo per voi ma anche per i vostri amici. Potrà poi risuccedere in futuro che loro vogliano riorganizzare qualcosa di simile insieme!

Organizzare una gita fuori porta

Se invece si ha un’idea opposta di “party” e ci piace di più fare attività come trekking, escursioni o passeggiate in montagna, perché non chiamare alcuni amici e fare una piccola scampagnata fuori porta?

Se quello che vi basta è semplicemente stare all’aria aperta con gli amici, preparatevi con zaino in spalla e scarpe da camminata, trovate i mezzi per raggiungere il luogo in questione e il gioco è fatto! Naturalmente, munitevi di macchine fotografiche, drinks e dolci per festeggiare al meglio il compimento dei 18 anni.

Festeggiare a casa propria

In fin dei conti, è obbligatorio uscire di casa per festeggiare il compleanno? Certo che no! Perché non farlo a casa propria? Se si ha il luogo adatto per invitare i propri amici e rendere il tutto appetibile ed accogliente, una festa in casa è quello che ci vuole.

SI può optare sia per una bella festa gremita di amici, sia per una serata fra pochi intimi. Anche una semplice pizza con un bel film o una partita della propria squadra del cuore può bastare, se a noi soddisfa!

Creare una festa a tema

Se siamo creativi una festa a tema è quello che ci vuole! Ad esempio, se siamo amanti dell’oriente , perché non fare una cena con ingredienti cinesi, giapponesi e thailandesi? Un’altra idea può esser quella di richiedere un dress code adeguato che magari può stimolare gli invitati ad immedesimarsi nell’atmosfera.

Naturalmente, in base al tema si dovrà decorare il luogo in questione. Se sarà una festa western, risistemare il tutto in stile “saloon” è indispensabile, come addobbare la stanza della festa in stile discoteca vintage se si tratta di una festa anni ’70.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo