Gadget aziendali come veicolo di marketing

Promuovere la propria azienda a dovere è sempre un compito arduo e non banale. Questo perché è opportuno capire su quale target puntare e, quasi di conseguenza, dove effettuare i vari investimenti. Senz’altro, i gadget aziendali sono indispensabili per una promozione efficace.

gadget per aziende

Un gadget è un oggetto che rimarrà quasi sicuramente impresso a colui che lo riceverà, non solo perché è un regalo, ma anche perché, in gran parte dei casi,verrà riutilizzato dalla persona ricevente, sia che si tratti di una maglietta, sia che si tratti di un semplice portachiavi.

Utilizzare i gadget aziendali per autopromuoversi

Utilizzare gadget per la promozione aziendale è senz’altro un’ottima idea. Perché? Perché non solo permette di veicolare meglio l’immagine dell’azienda, ma anche di aver maggiori possibilità di fidelizzare con il cliente.

Sembra infatti che molte sono le persone che utilizzano una chiavetta USB, un braccialetto o una penna dopo averla ricevuta in regalo come gadget. Quasi di conseguenza, il logo del brand in questione o nome dell’azienda rimarrà quasi sicuramente impresso nella mente se collocato sul gadget in questione.

Naturalmente, non è così banale come sembra. L’azienda dovrà provvedere ad offrire un oggetto che non è solamente appetibile da un punto di vista estetico, ma risulta un gadget funzionale e tendenzialmente longevo per colui che lo riceverà. Ad esempio, una discreta chiavetta USB dotata di un buon numero di gigabyte può esser senz’altro utile ed azzeccata. Non è facile unire l’utilità all’estetica del prodotto, ma se si riesce in questo intento si è fatto centro.

Possiamo dedurre che i gadget non sono prodotti “usa e getta” che la persona se ne accaparra e gli accantonerà, bensì risultano strumenti promozionali che hanno una certa portata pubblicitaria. Non sempre l’oggetto ricevuto verrà preso in considerazione dal ricevente, tuttavia si hanno buone possibilità di aver veicolato un messaggio aziendale positivo.

Quali sono i gadget più venduti

Ma quali sono i gadget più venduti? Una delle prime cose che viene in mente sono magliette, felpe e cappellini, ma articoli come portachiavi, penne, antistress e chiavette USB reggono il colpo a sua volta. Queste ultime rientrano senz’altro tra i gadget più efficace, nonostante le nuove e fiorenti tecnologie cloud.

Per quanto riguarda la scelta dei gadget da produrre, l’azienda dovrà poi pensare al target su cui riferirsi per la promozione. Ad esempio, un’azienda informatica probabilmente sarà più portata ad investire nelle chiavette USB in quanto a gadget, mentre un’azienda produttrice di birra magari potrà pensare a gadget gonfiabili da mare (come nel caso, ad esempio, della Corona Extra, che spesso offre gonfiabili di vario genere).

Generalmente, sembra che i gadget aziendali riescano a motivare circa il 90% di coloro che li ricevono. Insomma, un risultato che va oltre le aspettative, considerando che sono semplici oggetti che, in fin dei conti, non hanno bisogno di un grandissimo investimento.

Detto questo, qualunque azienda che debba affrontare una promozione pubblicitaria, necessita di crearsi la propria strategia in quanto alla produzione e divulgazione di gadget, sempre considerando il target su cui insistere e di conseguenza i prodotti da regalare.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo