Mantenersi in forma con i Tapis Roulant

Allenarsi in casa nel tempo libero è oggi possibile grazie ad attrezzi da palestra come i tapis roulant. Grazie ai tapis roulant potrete fare allenamento e riuscire a dimagrire, e potrete utilizzarli sia in casa che nelle palestre. Dalla camminata veloce (pratica consigliata per chi possiede tapis roulant magnetici) fino alla corsa in salita: le tipologie di allenamento sono molte e, soprattutto, possiamo gestirle quando e come vogliamo.

Come scegliere un tapis roulant

È bene fare una piccola distinzione fra i due principali modelli di tapis roulant: tapis roulant elettrico e tapis roulant magnetico. Il tapis roulant elettrico permette all’utente di svolgere numerosi tipi di allenamenti: camminata, corsa, corsa in salita, corsa in terreni dissestati, etc. Il tapis roulant magnetico, invece, è esclusivamente dedicato alla camminata, in quanto non possiede l’impianto adatto a farlo scorrere per una corsa. Ovviamente, questi ultimi tipi di tapis roulant sono più economici e allo stesso tempo più limitati.

Come Scegliere un Tapis Roulant

Una delle prime cose da considerare sono la propria altezza ed il proprio peso, dato che il tapis roulant dev’essere adeguato alla vostra stazza fisica. Considerate quindi le vostre misure generali prima di selezionare e procedere all’acquisto del prodotto.

Cosa da controllare è successivamente la lunghezza del nastro di corsa. I migliori tapis roulant hanno una superficie minima di 40x120, quindi consigliamo di lasciar perdere i tapis roulant al di sotto di questa misura in quanto potrebbero risultare pericolosi.

Non solo la lunghezza del nastro ma anche la sua larghezza necessita d'esser controllata prima dell'acquisto.È importante che voi possiate correre o camminare comodamente nello spazio di cui avete bisogno. Considerate che lo spazio minimo è di 40 m, quindi tenetevi sopra questa dimensione per non avere brutte sorprese.

I programmi d’allenamento sono un altro fattore che è opportuno tener d’occhio, anche per capire se tali allenamenti fanno al caso nostro. Ogni tapis roulant ha propri programmi esclusivi che simulano sessioni d’allenamento e possono essere flessibili e adattabili ad ogni esigenza.

Tapis Roulant: le migliori marche

A questo punto, è bene intrufolarsi fra la vasta gamma di marche presenti sul mercato. Numerose sono i brand presenti sul web e le proposte online di tapis roulant sono altrettante. Consigliamo in primo luogo di osservare i marchi che hanno un’esperienza pluriennale nel settore.

Fra i brand principali da tener d’occhio rientrano Kettler, Fassi, Turner e Carnielli. Il loro costo è piuttosto elevato, ma sicuramente sono prodotti che si fanno valere nel tempo. Basti pensare che i loro materiali sono tutti molto resistenti e raramente si avrà bisogno di una garanzia che li ripari.

Tuttavia, una distinzione importante da fare è quella di scindere un attrezzo da home fitness da un attrezzo professionale. La differenza principale sta nel fatto che un attrezzo da home fitness dovrebbe essere utilizzato per non più di 2 o 3 ore al giorno. Questo perché, se si utilizza più del dovuto, si rischia di danneggiarlo, visto che il suo motore raramente riesce a sopportare più di tali ore.

Invece, un attrezzo di taglio professionale può durare fino a 8 ore al giorno. A meno che non vogliate usare un tapis roulant “full time” a casa vostra, sconsigliamo di considerare un modello professionale per allenarsi a casa (a meno che non si necessiti di fare allenamenti agonistici ed intensivi).

Scegliere il tapis roulant adatto

Per capire che tipo di allenamento vogliamo svolgere con il tapis roulant bisogna comprendere quale sarà l’uso effettivo che ne faremo e che tipo di allenamento si desidera svolgere. Ad esempio, se noi necessitiamo solamente di camminare un po’, ci basterà ricorrere a modelli di tapis roulant magneticidato che possono offrire tutto ciò di cui abbiamo bisogno per una semplice camminata.

Altrimenti, i modelli elettrici di ultima generazione sono invece in grado di svolgere molteplici funzioni, come ad esempio quella di rilevare il battito cardiaco tramite comode fasce toraciche o ricevitori cardiaci wireless. Queste caratteristiche risultano importanti soprattutto per utenti che svolgono sport in modo agonistico, visto che con queste funzioni è possibile monitorare costantemente il proprio allenamento. Il cosiddetto "cardiofrequenzimetro" incorporato è un progresso che negli anni è andato sempre migliorando e tutt’ora sta progredendo molto velocemente.

sceglie il tapis roulant adatto

Prezzi dei tapis roulant

È bene sapere che, nel corso degli anni, il livello qualitativo dei tapis roulant è aumentato in maniera considerevole negli ultimi tempi e, oggigiorno,non c’è bisogno di spendere cifre esagerate per procurarsi un modello di tapis roulant degno di nota.

Esistono molti tapis roulant economici molti tapis roulant economici che risultano perfetti per un allenamento preciso e monitorato. Possono risultare inoltre prodotti maneggevoli, visto che i modelli più economici spesso sono leggeri e di dimensioni ridotte, risultando utili anche per chi ha poco spazio in casa.

Il prezzo medio è parecchio ridotto rispetto a qualche anno fa e le qualità che un tapis roulant economico può offrire sono grandiose. Basti pensare che fino a poco tempo fa bisognava spendere moltissimi soldi per avere i cardiofrequenzimetri installati nel prodotto, mentre oggi gran parte dei modelli hanno cardiofrequenzimetri già incorporati.

 

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo