Newsletter mensile di gennaio 2010

Ciao
in questo nuovo anno ci siamo prefissati di arrivare a 6000 iscritti, ma soprattutto il nostro obiettivo sarà quello di rendere più visibile te e gli altri utenti della directory.

Per far questo ti metteremo a disposizione sempre nuovi servizi, guide per ottimizzare la scheda del tuo sito e noi tutti saremo a disposizione per offrirti un adeguato supporto.

Il primo suggerimento che voglio darti è quello di registrarti. Essere un utente registrato ti permetterà di modificare la scheda del tuo sito aggiungendo servizi e migliorandone il contenuto.

......ma voglio anche farti un regalo fino a tutta domenica 17 l'aggiunta di un immagine o di altre categorie sarà gratuita per gli utenti registrati.

Comincia bene con noi il tuo 2010

 

I tre siti selezionati per questo mese sono:

AnnunciNord.com
Annunci gratuiti, mercatino dell'usato. Incontri, annunci di lavoro, auto e moto usate, annunci immobiliari.
www.annuncinord.com

Annunci Gratuiti MegaVoce.it
MegaVoce.it : Il sito web di annunci gratuiti e annunci locali per auto, lavoro, case, annunci personali, computers, elettronica, foto e video, cuccioli e molto altro!
www.megavoce.it

Prenotazioni Hotel
Il portale per trovare e prenotare online il tuo albergo al mare, in montagna, in campagna.
www.hotelme.it

 

News radar - Selezione di news per webmaster non professionisti

Se il tuo sito non appare più nei risultati di ricerca
Come avevo anticipato ho preparato un secondo articolo, per far fronte e prevenire eventuali attacchi hacker ad un sito web e recuperare le probabili penalizzazioni sui motori di ricerca.

I suggerimenti di Google per buoni contenuti
Che il contenuto sia il Re lo sanno davvero tutti, e tutti noi ci affanniamo a scrivere pezzi più o meno originali nella speranza che un motore di ricerca, prima ancora del visitatore, ci noti.

Statistiche su Internet in Italia
È sempre interessante avere un quadro delle potenzialità del mercato Italiano in internet, questo report ci fornisce i dati riguardanti i modi e le abitudini degli Italiani che si collegano alla rete.