Viviamo di Arte e Cultura

Il significato dell'arte è spesso collegato alla cultura, è condiviso dai membri di una determinata società e dipendente dal contesto culturale. Lo scopo delle opere d'arte può essere quello di comunicare idee politiche, spirituali o filosofiche, creare un senso di bellezza, esplorare la natura della percezione, del piacere o generare emozioni forti.

La natura dell'arte è stata descritta come un veicolo per l'espressione o la comunicazione di emozioni e idee, un mezzo per esplorare e apprezzare elementi formali a loro volta e rappresentarli all’esterno. Più recentemente l’arte è stata interpretata come mezzo attraverso il quale una comunità sviluppa se stessa come mezzo per l'espressione e l'interpretazione.

La cappella Sistina Arte e cultura in Italia

Arte e cultura nel vivere quotidiano

L'arte, in senso più ampio, è una forma di comunicazione. Significa tutto ciò che l'artista intende comunicare, e questo significa che è formato da materiali, da tecniche e da forme, oltre che dalle idee e dai sentimenti che crea nei suoi spettatori. L'arte è l’atto di esprimere sentimenti, pensieri e osservazioni.

L'arte è tutto intorno a noi. Sono le cose che la gente crea per gli altri al fine di essere guardata e apprezzata. L'arte non è solo dipinti e sculture che si possono vedere nei musei. Essa include il video musicale che si vede in televisione o i bicchieri di cristallo che si possono vedere in un negozio. Tutte queste cose comprendono forme d'arte create per l'uso quotidiano.

In alcune culture, i giovani imparano a creare e apprezzare l'arte guardando gli adulti che la creano. La maggior parte degli studenti nei paesi industrializzati studia oggi l'arte a scuola.

Ci sono tanti modi in cui l'arte fa parte della nostra vita quotidiana, come ad esempio la lampada sulla scrivania, i parati delle pareti, gli abiti che indossiamo. A volte tutto questo viene trascurato e ignorato.

Così come per l’arte, la cultura può essere definita in modi diversi. Alcune definizioni si riferiscono a particolari valori, credenze, conoscenze e tradizioni di un gruppo di persone. Altri significati si riferiscono alla vita quotidiana e ai comportamenti delle persone che dipendono dalle loro credenze.

La cultura può essere definita come un sistema dinamico di elementi acquisiti con valori, assunzioni, convenzioni, credenze e regole attraverso i quali i membri di un gruppo si rapportano tra loro e con il mondo. La cultura definisce chi siamo come popolo, mantiene vivo il nostro passato, riflette i nostri valori, articola i nostri sogni e favorisce l'orgoglio di chi siamo, proclama la nostra esistenza e l'identità nel mondo.

L'attività culturale rispecchia una cultura. È il modo in cui una cultura percepisce e si esprime, ed è percepita e espressa da altri. Può essere definita come le forme simboliche e le pratiche quotidiane attraverso le quali le persone esprimono e sperimentano il significato.

Inoltre, l'attività culturale si inserisce nelle aree delle arti, del multiculturalismo, del patrimonio e delle industrie culturali.

Tuttavia, arte e cultura possono convivere. Ad esempio, i musei, la letteratura, il teatro, la storia, l’archeologia e la musica sono sia arte, perché comunicano qualcosa, e cultura, perché sono proprie di una comunità di riferimento, con i suoi valori, tradizioni e consuetudini.