Budapest, cosa visitare

Budapest è una delle capitali europee più belle e visitate di sempre. È ritenuta la città più bella del Danubio ed è la venticinquesima città più visitata al mondo.

Budapest

Con un notevole background storico, la città di Budapest è suddivisa in due quartieri principali: Buda e Pest. Tuttavia, concentradosi sui quartieri centrali della città si possono trovare numerosissime attrazioni: dai vari reperti storici alla vita notturna. Qui vi presentiamo i principali quartieri di Budapest dove vagare, acculturarsi e divertirsi.

Il Castello di Tabán, Vár

Il Distretto di Tabán Vár (più comunemente chiamato Castello) risiede sulla parte di Buda ed è la zona in cui deliziose e ciottolose viuzze acompagnano verso gigantici monumenti come il Royal Palace (dove è possibile assistere al cambio della guardia verso mezzogiorno.

Altrettanto mastodontici sono il Bastione dei Pescatori o la Chiesa di Mattia Corvino, ma soprattutto il maestoso Castello di Buda, un edificio medievale dal fascino sbalorditivo che è stato recentemente dichiarato patrimonio dell'UNESCO. L'area è molto facile da esplorare e connette l'area di Buda con quella di Pest tramite due larghi ponti.

Il quartiere storico di Belváros

Quartiere storico che possiede la bella basilica di S. Stefano, è attraversato da una famosa area shopping inculcata nella via di Váci Utca, che va poi a sfociare verso Vörösmarty tér, una vasta piazza che possiede la grande statua del poeta Mihály Vörösmarty.

Non dimenticatevi di visitare Szabadság tér, un posto pieno di vita con numerosi ristoranti e caffè a due pasi dal fiume Danubio. Spesso frequentata dai giovani, Szabadság tér è il centro della vita notturna moderna e non.

L’architettura di Terézváros

Nel distretto di Terézváros si possono scovare numerosi capolavori architettonici, rilassarsi in un cafè della piazza Liszt Ferenc tèr o semplicemente contemplare la caotica città tutta intorno a voi.

Questo distretto ha una fantastica attività culturale, basti pensare che la via di Andrássy Utca è considerata la Broadway di Budapest. Qui risede la Hungarian State Opera House, la Liszt Ferenc Music Academy e l'Operetta Theatre.

Deliziosi ristoranti (come ad esempio il Klassz Restaurant) risiedono tutt'intorno al distretto, ma si possono trovare anche particolari zone di ristoro, come il bar Első Pesti Disznó, dove vi consigliamo caldamente di provare le tapas ungheresi.

Il quartiere ebraico di Erzsébetváros

Erzsébetváros è il quartiere ebraico di Budapest. In questo distretto risiedono moltissime sinagoghe. La sinagoga più maestosa di questo quartiere è senz'altro la Grande Sinagoga nella via di Dohány Utca, una delle sinagoghe più belle e grandi del mondo. In questa zona si può mangiare in ristoranti economici, degustare un vino tipico ungherese oppure soffermarsi in una accogliente pizzeria kosher della zona.

Se vi piace la vita notturna, non potete non soffermarvi nella recentemente rinnovata Kazinczy Utca, il cuore della mondanità ungherese.

Il distretto di Józsefváros e di Ferencváros

Uno dei distreti più popolati della città. Zona che racchiude in sé il Museo Nazionale di Budapest, possiede numerose biblioteche, università e musei. Questo distretto possiede una grande varietà di ristoranti.

Fra i migliori rientrano il Fülemüle e il Rosenstein, nei pressi della stazione dei treni di Keleti. Il principale traffico di Budapest scorre nelle vie di questa zona, come la via di Rákóczi út.

Se si è in cerca di avventure e luoghi inusuali, Rákóczi út è una via bellissima da percorrere a piedi. Tenete di contoche questa è la zona più malfamata di Budapest: fate attenzione, il nickname di questa zona è Chicago!

Ferencváros è il distretto più vario di Budapest. Sulla parte di Pest risiede il nuovo Teatro Nazionale, costruito circa due anni fa. Accanto al Teatro Nazionale risiede il Palazzo delle Arti, che racchiude la National Concert Hall e il museo di arte contemporanea Ludwig Contemporary Art Museum.

Anche in questo quartiere ci sono radici ebraiche: in questa zona risiede uno dei più toccanti reperti di storia ebraica, ovvero l'edificio Holocaust Memorial Center.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo