Come cercare immagini sul web

Molti sapranno quanto sia facile cercare immagini sul web, considerando l’onnipotente Google e la sua capacità di rintracciare qualunque angolo oscuro della rete. Chi non ha mai cercato un’immagine sul web?

cercare immagini web

Semplicemente digitando il tipo d’immagine che stiamo cercando sulla barra dei motori di ricerca (o anche sullo spazio dove si trova la url) si può immediatamente trovare l’immagine che si sta cercando.

Se poi non si è soddisfatti dei risultati di ricerca, si può comunque cercare altrettante immagini nei cosiddetti stock. Cosa sono gli stock? Sono spazi in cui si possono trovare foto di qualità a libero accesso e senza che ci siano particolari problemi di copyright (cosa che tramite Google può accadere).

Un esempio di stock di immagini è Pixabay. Pixabay fornisce immagini gratuite (si può optare per una donazione libera verso colui che ha pubblicato la foto, se lo si desidera) che tutti possono scaricare e inserire nei propri siti.

È sempre bene stare attenti al copyright, per non incappare in problemi legali. Tuttavia, fin quando si utilizzano foto provenienti da stock, non si dovrebbe incappare in particolari problemi. Non per niente, quando si ricerca su Google Immagini, viene preventivamente avvertito che le immagini potrebbero essere soggette a copyright.

Trovare un’immagine caricata sul web

Se avete caricato un’immagine dal vostro computer e desiderate sapere si quali siti ora si trova, c’è un modo specifico per rintracciarla e trovarla all’interno dei siti web in cui è collocata.

Qualunque essa sia (foto, immagine, disegno, etc.) è possibile trovarla sul propri pc o sul proprio smartphone. Ma come si trova una foto da noi caricata su Internet? Innanzitutto, bisogna ricordarsi quale tipo di foto vogliamo ricercare nel proprio smartphone, tablet o pc.

Se questa è una foto trovata su Internet e non è sul computer, sarà inizialmente opportuno copiarla. Per farlo si dovrà fare un click con il tasto destro e scegliere la funzione “Salva Con Nome”. Niente di più facile, vero? Basterà poi indicare il percorso in cui salvare la foto ed il gioco è fatto.

Successivamente, si dovrà lanciare il programma con cui si naviga (Mozilla, Chrome, Explorer, etc.) per poi andare sulla barra di ricerca del vostro motore di ricerca predefinito.

Per cercare una foto specifica basterà poi cliccare sull’icona della piccola fotografia presente verso destra, accanto al tasto per emettere un comando vocale. Così facendo, si potrà scrivere ad esempio “foto picasso” e ricercare una foto di Picasso che è stata caricata da noi.

Infatti, una volta aperta la finestra che corrisponde all’icona della foto su cui si è cliccato, si potrà cliccare su “Carica un’immagine” e trovare il percorso all’interno del proprio computer in cui sta situata l’immagine che vogliamo ritrovare sul web.

Dopo che si ha scelto l’immagine, si potrà cliccarci su e far individuare a Google tutte quelle immagini che possono somigliare alla propria. Google andrà a cercarla in tutto il web evidenziando i lineamenti di quella foto per rintracciare altre foto simili alla vostra (e, possibilmente, la foto specifica che stavate cercando).

Niente di più semplice se si desidera rintracciare una foto che non si sa più dove è andata a finire sul web, o anche se si desidera contattare coloro che hanno riutilizzato la vostra foto “senza permesso” (o comunque se la hanno trovata tramite i motori di ricerca).

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo