Coronavirus, come fare una donazione agli ospedali

I recenti periodi di pandemia hanno messo in difficoltà tantissime persone in tutto il mondo. Gli ospedali in primis sono stati messi in ginocchio, considerando l’inaspettata affluenza nelle terapie intensive che, purtroppo, sono risultate insufficienti, soprattutto durante la prima ondata del covid-19.

coronavirus ospedali

Tuttavia, moltissime sono le associazioni, organizzazioni e gli ospedali che si sono dati da fare e hanno aperto delle fonti a cui poter donare denaro online. Dall’UNICEF fino agli ospedali singoli, oggi è infatti possibile donare denaro in molti modi.

Grazie a queste donazioni, alcune terapie intensive si sono ampliate ed è stato assunto più personale per poter fronteggiare il pericolo corrente dato dal coronavirus.

Ma come fare una donazione agli ospedali? Lo si può fare tramite bonifici bancari, ma anche tramite semplici sms. Insomma, un modo per donare c’è sempre. Vediamo di seguito dove è possibile effettuare donazioni agli ospedali.

Fare donazioni agli ospedali

Il sito salute.gov.it è uno tra i tanti che esplica dettagliatamente come poter aiutare l’emergenza covid e gli ospedali. Sul sito sono specificate due possibili vie per donare denaro agli ospedali durante la pandemia. La prima modalità prevede l'invio di denaro per l’acquisto di attrezzature sanitarie, la seconda invece è prevista per dare un sostegno economico ai familiari dei dottori deceduti per lottare contro l’emergenza covid.

Si può donare inviando la cifra che si desidera ai bonifici specificati sul sito, altrimenti è possibile anche donare tramite la Croce Rossa Italiana. Quest’ultima mette a disposizione un IBAN a cui inviare un bonifico bancario, un pagamento tramite PayPal, un numero verde o un sms solidale con cui poter inviare qualche euro.

Si può anche effettuare donazioni tramite l’Organizzazione Mondiale della Sanità, semplicemente accedendo al sito who.int e cliccando sul bottone “Donate”, presente in cima alla home page del sito. Questo tipo di donazioni si estende anche al di fuori del territorio nazionale.

L’UNICEF è un’altra organizzazione a cui è possibile inviare donazioni. Quest’ultima provvederà poi a fornire tutti i materiali indispensabili agli operatori sanitari per lavorare nel migliore dei modi. Allo stesso modo, Save The Children si rende disponibile per ricevere donazioni per i bambini e le famiglie messe in crisi dalla corrente pandemia.

È possibile anche donare agli ospedali singoli. Sul sito italianonprofit.it sono specificate tutte le strutture ospedaliere a cui è possibile fare una donazione. Ogni struttura ha una descrizione dettagliata di ciò di cui hanno bisogno e, di conseguenza, sull’uso che ne faranno del denaro ricevuto.

Periodo post-pandemia: cosa succederà?

Attualmente, gli ospedali stanno quindi ricevendo costanti donazioni da tutta Italia e non solo, ma per quanto ancora durerà questo periodo di incertezze e difficoltà? Nessuno sa dare una risposta definitiva al momento.

Tuttavia, i vaccini hanno cominciato a circolare e, probabilmente, è stato anche grazie al denaro disponibile che il vaccino è riuscito ad arrivare prima del previsto. Solitamente, si stima che per generare un vaccino ci vogliano anni, se non decenni.

Aziende come la Pfizer sono riuscite a far accelerare i processi di studio e lavorazione a livelli mai visti prima. Questo perché, in questa occasione, la priorità assoluta era appunto quella di trovare un vaccino efficace contro il Covid-19.

Naturalmente, siamo appena agli inizi. Si sente parlare di medici e infermieri vaccinati, ma sono solamente una piccolissima porzione della popolazione intera. Ci vorranno ancora alcuni mesi prima che il processo di vaccinazione venga completato.

L’unico modo per sostenere questo processo è, per l’appunto, fare donazioni a enti e ospedali che si occupano della vaccinazione e della risoluzione della pandemia. Solo in questo modo, passo dopo passo, gli ospedali potranno uscire da questi periodi bui e fatti di duro lavoro.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo