Cosa fa una stampante 3D

L’evoluzione tecnologica e velocissima ed un prodotto come una stampante 3D ne è una palese dimostrazione. Oggi si possono stampare veri e propri modellini di case, automobili, treni e quant’altro possa servire da prototipo.

stampante 3D

Ma questo è solo uno dei tanti usi di una stampante 3D. Anche se ancora difficilmente accessibile per l’utenza media, la stampante 3D sta riscuotendo un notevole successo in ambito lavorativo industriale, progettuale e persino medico.

Che cos’è una stampante 3D

Quindi che cos’è una stampante 3D? A differenza delle comuni stampanti, una stampante 3D riesce a lavorare in maniera tridimensionale. Ok, ma in che modo?

Innanzitutto, è bene capire cosa fa una comune stampante in primis prima di capire come si muove e come lavora una stampante 3D. Una stampante tradizionale muove una testina avanti e indietro su un asse orizzontale. Sotto la testina sta un foglio che scorre in avanti.

La stampante 3D lavora allo stesso modo, ma ha un terzo asse in cui si muovono plastiche di vario tipo che riescono a creare il disegno da poi progettare in seguito. Detto questo, proprio come una comune stampante, realizza un “foglio”, ma questo è tridimensionale.

Tramite il computer si inviano le informazioni necessarie alla stampante 3D e questa andrà a spostarsi verso i punti stabiliti, riempire tutte le sezioni necessarie e non riempirne altre, lasciandole semplicemente vuote.

Ma qual è una stampante 3D di qualità? Quella che ha uno strato molto sottile. Più lo strato è sottile, più solitamente la qualità è ottima. Lo spessore medio è di 0,1 millimetri (il quale è già molto fine di suo) e ci sono anche tipi di stampanti che sovrappongono fogli di 0,02 millimetri (quindi assai più fini).

Come è fatta una stampante 3D

Come è fatta una stampante 3D? Dipende dal modello con cui si ha a che fare, ma solitamente la stampante 3D è un parallelepipedo (molto simile alle stampanti tradizionali) con una struttura interna con staffe mobili.

Alla testina della stampante è generalmente collegata una cartuccia composta di materiali in plastica. La fuoriuscita di questi materiali viene regolata e automatizzata dalla testina in base alle caratteristiche dello strato che verrà stampato.

Il materiale è generalmente in plastica ma non è sempre il caso. Infatti, alcuni modelli hanno materiali e polimeri che riprendono le stesse caratteristiche dei materiali in plastica utilizzati dalle più comuni stampanti 3D.

Cosa si stampa con le stampanti 3D

Ma a cosa serve specificamente una stampante 3D? Cosa si stampa con le stampanti 3D? Nella sostanza, le stampanti 3D vengono utilizzate per stampare prototipi di prodotti che andranno poi ad essere riprogettati in dimensioni reali.

Un po’ come si faceva costruendo i modellini di treno, con una stampante 3D è possibile realizzare costruzioni, mezzi e prototipi in miniatura su cui poterci lavorare per realizzare un prodotto finale pressoché perfetto.

Tuttavia, la stampante 3D viene utilizzata anche per altri scopi e in altri ambiti. Ad esempio, uno tra i tanti usi alternativi è quello in ambito medico. Basti pensare che recentemente una placca stampata da una stampante 3D è stata inserita all’interno del cranio di un paziente (senza nessun problema d’infezione o quant’altro).

Quindi si possono anche creare oggetti da poter riusare, ad esempio, in casa? Tecnicamente si può, ma è ancora difficile realizzare un utensile o un mobile da poi poter mettere in casa come un oggetto comprato ad un qualunque negozio o al supermercato.

Naturalmente, ci sono state situazioni in cui si ha effettivamente riprodotto, tramite una stampante 3D, oggetti o addirittura edifici reali. Una tra le aziende che è riuscito a farlo è stata WinSun, azienda che con 4 stampanti 3D ha costruito ben 10 abitazioni in un giorno (abitazioni comunque semplici ed economiche).

Ad ogni modo, questo è stato un solo caso verificatosi e ad oggi non si può ancora dire che le stampanti 3D permetteranno all’utenza media di crearsi gli oggetti e i prodotti con cui vivere invece di comprarli.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo