Creare video con AVS Video Editor

AVS Video Editor è un ottimo programma gratuito per realizzare video di qualità. Nonostante la vasta competizione online e i numerosi programmi frequenti per editare le immagini e creare video, AVS è senz’altro un programma da non lasciarsi sfuggire.

AVS video Editor

Come funziona AVS Video Editor? È essenzialmente un programma semplice e intuitivo, con poche funzioni ma efficaci. In questo articolo abbiamo cercato di riassumere al meglio le sue funzionalità e opzioni principali.

Realizzare video con AVS Video Editor

Innanzitutto, sarà necessario scaricare il programma per lavorare sulle immagini e video. Lo si può fare direttamente dal sito avs4you.com. Successivamente, basterà aprire il file .exe del programma per eseguire l’installazione.

Una volta che si ha installato il programma, si potrà creare un nuovo progetto. Una volta creato, è possibile importare i filmati (o le immagini) che si desiderano con il pulsante “importa file”. Con quest’ultimo è possibile aggiungere file (di quasi tutti i tipi di formati video) presenti nel proprio disco rigido.

Puoi anche catturare dalla videocamera filmati da Internet. Come poterlo fare? Semplicemente cliccando su “cattura dalla camera” per poi utilizzare le registrazioni acquisite. In automatico, l’applicazione AVS Video Recorder si avvierà e registrerà il video in questione.

Si può dedurre che grazie all’ausilio della videocamera del computer si può registrare qualunque movimento si esegue sul computer e non solo su Internet. Per fare quest’ultima funzione specifica, si dovrà cliccare su “cattura schermo”. Automaticamente, l’applicazione AVS Screen Capture vi permetterà di registrare ogni tipo d’attività si andrà a compiere sullo schermo.

Caricare un video su AVS Video Editor

Una volta importato il video, quest’ultimo verrà inserito all’interno della cartella “progetto corrente” e verrà visualizzato all’interno dell’area File ed Effetti. Potrai poi regolare la larghezza e l’altezza del progetto.

Da notare che è consigliato, dal sito stesso, di regolare prima l’altezza e la larghezza del video prima di iniziare a lavorarci su, giusto per evitare eventuali distorsioni quando il video verrà elaborato in seguito.

Se invece si desidera caricare più video sullo stesso progetto, avrai bisogno di cliccare su “importa” una seconda volta (o anche su “cattura” o “cattura schermo”, nel caso sia un video proveniente da internet o dal tuo schermo).

Tuttavia come posizionare i video sulla timeline? Una volta che verranno importati, potrai trascinarli nella timeline sottostante. Ad ogni modo, solitamente il file viene impostato sotto in automatico. Potrai aggiungere nuovi file autonomamente in seguito. Per farlo basterà selezionare il video in questione tenendo premuto il tasto sinistro e trascinandolo sulla timeline.

Una volta impostati i video su cui lavorare su, potrai successivamente aggiungere transizioni, effetti, sovrapporre immagini, creare menù (nel caso della realizzazione di un DVD), etc.

Lavorare con AVS Video Editor

AVS Video Editor è un programma gratuito che ha comunque un abbonamento a pagamento che offre maggiori funzionalità. Ad ogni modo, anche nella versione gratuita possiede alcuni effetti interessanti da poter sfruttare per i propri video.

Una tra le “chicche” di AVS è la possibilità di aggiungere una musica, un testo (ci sono modelli di testo preimpostati) oppure effetti di transizione sui video inseriti. Intuitivamente, si potrà notare i vari pulsanti a disposizione sulla timeline dell’interfaccia.

Andando su “libreria” si potrà caricare l’immagine o video in questione ed impostare un effetto transitorio. Questo lo si può inserire sulla freccetta tra un immagine/video e l’altra. Ci sono differenti effetti di transizione quali sfumatura, fuoco, bruciamento graduale, spirale e tante altre.

Si potrà notare anche altri tipi di effetti e applicazioni come ad esempio la possibilità di tagliare il video, velocizzarlo, cambiare i colori, inserire fonti audio o stabilizzare l’immagine o il video.

Detto questo, le possibilità di creare un video di qualità con AVS Video Editor ci sono. Smanettando sul programma si potranno scoprire tutte le varianti possibili per realizzare video da poter caricare sui social, su YouTube o semplicemente per inviargli ai propri amici tramite WhatsApp.

Senza dubbio, se vogliamo svolgere lavori professionali, forse la versione gratuita di AVS Video Editor non risulterà sufficiente. Esiste comunque una versione a pagamento che propone altre numerose funzioni per realizzare video professionali.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo