[ Patronato INPAS

Patronato INPAS (istituto Nazionale di Previdenza e di assistenza Sociale)

[ Patronato INPAS

Il Patronato INPAS (istituto Nazionale di Previdenza e di assistenza Sociale) offre tutela e assistenza in materia previdenziale e assistenziale ai lavoratori dipendenti e autonomi, ai pensionati, alle persone disabili e ai disoccupati, ai migranti e immigrati, ai singoli cittadini italiani, stranieri e apolidi, ai loro superstiti e aventi causa per il conseguimento, in Italia e all’estero, delle prestazioni di qualsiasi genere in materia di sicurezza sociale, immigrazione ed emigrazione, erogate da amministrazioni, enti pubblici, nonché da enti gestori di fondi di previdenza complementare e stati esteri.


Per Informazioni contatta [ Patronato INPAS:

Persona di riferimento: Diego
Indirizzo: via Angelo Bargoni 8/d - 00153 roma,
Telefono: 0686660570
Fax:
Email: inpas@ilparonato.it
Sito: https://www.ilpatronato.it/

Diritti dei cittadini

Segnalazione aziende on line

Mostra mappa Google

Visite: 26

Articoli No profit

Immagine

Scegli il gazebo giusto per il tuo giardino


Sei alla ricerca di un gazebo per il tuo giardino ma non sai da dove cominciare. È importante capire aspetti importanti della scelta del gazebo; ad esempio se va bene un fai-da-te o se avrai bisogno di un appaltatore,...
Leggi tutto...
Immagine

11 Modi per ridurre l'invecchiamento precoce della pelle


11 MODI PER RIDURRE L'INVECCHIAMENTO PRECOCE DELLA PELLE Molte cose fanno invecchiare la nostra pelle. Per alcune purtroppo non possiamo fare nulla; ma altre sono influenzabili. Una cosa che non possiamo cambiare è il...
Leggi tutto...
Immagine

Greta Thunberg: da studentessa ad attivista internazionale


In tutto il mondo si parla di Greta Thunberg, una giovane ragazza svedese che ha deciso di protestare contro i cambiamenti climatici correnti, scioperando da scuola.
Leggi tutto...
Immagine

Contact tracing: come non contagiarsi con un app


Il covid-19 è ancora in giro e sta continuando a causare problemi non indifferenti. Sebbene la situazione sembra andare in discesa grazie alle costanti vaccinazioni, c’è sempre da stare all’erta. Ecco perché...
Leggi tutto...
Leggi tutti gli articoli