3 fattori per scegliere il giusto nastro adesivo

Acquistare il giusto nastro adesivo, in base alle proprie esigenze, è senza ombra di dubbio importante. Dove andrà applicato e il suo compito, sono fattori che possono precludere o includere una tipologia di nastro. Vediamo quali sono i fattori più importanti per fare la giusta scelta.

Scelta nastro adesivo

La tipologia di applicazione e l’ambiente in cui andrà applicato il nastro adesivo, sono fattori molto importanti al momento della scelta.

Come per tutte le applicazioni dove si vede utilizzare la colla, è bene stimare alcune caratteristiche della superficie dove andrà applicato questo nastro. In questo modo, si potrà essere sicuri della sua tenuta e della sua durata.

Un punto importante da prendere in considerazione, è sicuramente l’affidabilità del nastro adesivo. Se si sceglie di acquistare un prodotto economico o di un’azienda poco nota, non sempre si avrà la certezza che l’acquisto fatto sia di buona qualità.

Per evitare brutte sorprese, è bene procedere alla ricerca di un negozio online dove è presente una sezione per la vendita prodotti 3m online. Questa azienda, famosa in tutto il mondo per la qualità e l’affidabilità dei suoi prodotti, è la scelta ideale sia in campo professionale che per le esigenze casalinghe di tutti i giorni.

Vediamo quali sono i 3 fattori più importanti da prendere in considerazione al momento dell’acquisto del nastro adesivo.

1: Determinare la superficie dove andrà applicato

A seconda della superficie dove andrà applicato il nastro, si potrà scegliere una soluzione o un’altra. Plastica e metallo non sono uguali, e è bene ricordare che non tutte le colle si attaccano nel migliore dei modi a queste superfici. Le proposte di 3M per ferro e plastica, sono in grado di aggrapparsi in maniera resistente a questi materiali, permettendo al nastro adesivo di fare presa nel migliore dei modi per molto tempo.

2: Determinare le condizioni della superficie

Il secondo fattore da prendere in considerazione, una volta che si è compreso quale è la superficie dove si andrà a incollare il nastro adesivo, è la condizione della superficie.

Se è ruvida o irregolare, non è detto che il nastro adesivo sia una scelta ideale. Alcune tipologie di adesivo, se non è presente una superficie lisci a e regolare non sono in grado di “aggrapparsi” bene alla superficie. Fattore, che pregiudica la qualità e la durata del fissaggio.

3: Determinare la durata dell’applicazione

Una volta che si è presa in esame la tipologia di materiale e il suo stato, è bene pensare a quando dovrà durare l’applicazione del nastro adesivo. In commercio sono presenti varianti di nastro adesivo permanente o rimovibile. In entrambi i casi ci sono dei vantaggi e degli svantaggi, che è bene prendere in considerazione.

Nastro adesivo permanente: i nastri adesivi presenti in questa categoria hanno buone caratteristiche di adesione e resistono bene alle diverse condizioni ambientali. Tuttavia, è bene ricordare che per rimuoverli possono rovinare la superficie dove sono incollati o possono lasciare dei residui collosi. Per offrire le migliori prestazioni, la superficie deve essere liscia e senza porosità.

Nastro adesivo rimovibile: i nastri adesivi rimovibili di solito sono utilizzati per delle incollature dalla breve durata; o per rattoppare una riparazione temporanea. Uno dei loro maggiori vantaggi, è che quando si procederà alla loro rimozione lasceranno poco residuo colloso. Uno dei maggiori svantaggi di questa tipologia di nastro adesivo, è che si deve valutare con attenzione il peso che andrà a sopportare. La presenza di poca colla, lo rende poco ideale per collegare oggetti pesanti o che devono resistere a forti pressioni.

Quando si sarà preso in esame questi tre fattori, si sarà sicuri di avere a disposizione tutte le informazioni necessarie per acquistare il giusto nastro adesivo 3M. Se non si è sicuri di avere fatto la scelta giusta, si può sempre chiedere un aiuto.

Negozi di ferramenta online come quello di Galvani Store, offrono un servizio di pre e post vendita che permette di avere approfondite informazioni sui prodotti acquistati. In questo modo, si potrà avere un aiuto nella fase precedente all’acquisto e nel momento vero e proprio dell’utilizzo. Fattore da non sottovalutare, se non si è degli esperti del fai da te.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo