GDPR: cosa bisogna sapere

Chiunque possieda un sito online, molto probabilmente sarà incappato nelle procedure del GDPR (General Data Protection Regulation). Il GDPR è quella nuova legislazione che viene applicata a tutte quelle compagnie che andranno a processare online tutti i dati degli utenti che appartengono all’Unione Europea.

gdpr a cosa serve

Questo avvento relativo alla privacy (probabilmente scaturito anche dal più recente scandalo di Facebook, ovvero Cambridge Analytica) ha ostacolato molti siti web che, in precedenza, non avevano un controllo ferrato sulla privacy e sui dati personali.

Per questo motivo oggi essere in regola con il GDPR è praticamente un must per ogni sito web presente sulla rete. Basti pensare che chiunque non rispetta i procedimenti legali correlati al GDPR può ricevere sanzioni da parte dell’UE.

Legge che è entrata in vigore lo scorso 25 maggio 2018, con il GDPR si ha un maggiore rispetto della privacy dei visitatori ed i loro dati sono tutelati maggiormente rispetto al periodo precedente dell’emissione di tale legge.

Da notare che tramite il sito www.eugdpr.ort è possibile consultare tutto ciò che concerne il GDPR e la sua legislazione. Ogni sito che avrà bisogno di essere in regola con il GDPR potrà trovare tutte le informazioni necessarie su tale sito web.

Perché esiste il GDPR

Come accennato in precedenza, il GDPR esiste per garantire una maggiore privacy e un controllo sull’utilizzo dei propri dati personali. Molti si saranno accorti che, prima di navigare su un sito, appare una piccola finestra che indica la possibilità di accettare o rifiutare l’invio dei propri dati personali al sito in questione.

L’obiettivo del GDPR è quindi quello di spostare il focus sull’archiviazione e tutela dei dati personali dei visitatori, senza che i siti visitati andranno a riutilizzarli per scopi promiscui, esattamente come è successo per il recente Cambridge Analytica.

Detto questo, ogni sito web che necessita di adattarsi alle leggi emesse dal GDPR deve radunare tutti i dati fondamentali dell’utente, dargli il controllo sui propri dati (controllabile dalla finestra che appare appena si entra sul sito navigato) e garantire una chiarezza delle direttive GDPR verso l’utente stesso.

I dati personali includono principalmente l’indirizzo IP ed i cookies che possono essere abilitati o non abilitati in base alle preferenze dell’utente. Si può notare che, grazie al GDPR, c’è una particolare attenzione verso la privacy di ogni utente, privacy che ora viene rispettata maggiormente rispetto al passato.

L’utilità del GDPR

Le informazioni su internet sono sempre più controllate ed il GDPR ne è una dimostrazione. Naturalmente, il tutto dipende anche con il sito web in cui si sta navigando. Siti come piccoli blog o siti realizzati gratuitamente senza un dominio non hanno bisogno di intercorrere nel complicato processo del GDPR, anche se è sempre bene risultare a norma di legge per non incappare in eventuali situazioni spiacevoli.

Di conseguenza, sottovalutare la GDPR se si ha un sito online potrebbe non essere consono con le leggi in vigore al momento. Come già accennato, se non si fornisce l’opzione agli utenti di rivelare o meno i propri dati personali si potrebbe ricevere sanzioni da parte dell’UE:

Possiamo dire che non è un forma di legge intimidatoria, bensì è stata emessa per riuscire a tutelare il più possibile la vita degli utenti europei naviganti sul web. Da notare che, grazie ad esperti di settore, è possibile inserire la regolamentazione GDPR sul sito in pochi e semplici step.

Riportando le dichiarazioni emesse dall’UE: "Il regime di protezione dei dati proposto per l'UE estende gli obiettivi della legge europea sulla protezione dei dati a tutte le imprese estere che trattano dati di residenti europei a prescindere dal luogo nel quale le trattano e dalla loro sede legale […]”.

Di conseguenza, fin quando si è cittadini dell’UE, si ha la possibilità di venir tutelati da parte della legge relativa al GDPR. Anche se si sta navigando ed operando online da un paese fuori UE, si ha comunque una agevolazione concreta per quanto riguarda il proprio utilizzo dei dati personali da parte di altri siti.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo