I 5 attrezzi da palestra indispensabili per allenarsi a casa

É sempre più popolare tra gli appassionati, l'idea di adibire una parte della casa, se non una stanza intera, a palestra personale.

Questo nasce dal fatto di potersi comodamente allenare quando e come si vuole tra le mura di casa, evitando un costoso abbonamento.

trx

Fare una palestra in casa è possibile, non importa quanto spazio si abbia a disposizione. Basta della buona volontà, un po' di ingegno e gli attrezzi da palestra giusti (a tal proposito vi consigliamo le recensioni del sito www.attrezzidapalestra.net).

Investire negli attrezzi più indicati può fare la differenza nell'allenamento. Per questo siamo andati a selezionare quelli che per noi sono i 5 attrezzi indispensabili da avere a casa. Gli strumenti di cui tratteremo servono per qualsiasi tipo di training. Ovviamente chi ha una determinata scheda sportiva preferirà determinati apparecchi piuttosto che altri. Per una completa palestra casalinga è meglio rifornirsi di attrezzi che aiutano nell'esercizio di tutto il corpo, non solo di braccia o gambe.

Il tapis roulant per l'home fitness

Qui si apre un mondo. Il tapis roulant viene spesso omesso dall'idea di palestra casalinga per via delle dimensioni ingombranti. Invece questo è uno degli investimenti migliori che si possa fare per la nostra palestra a domicilio. Fornisce un'ottimo riscaldamento muscolare, è comodo in qualsiasi stagione e aiuta a bruciare tante calorie. Se si hanno problemi di spazio basta optare per un tapis roulant pieghevole, da riporre sotto il letto o in un armadio a fine pratica. I più professionali con lo schermo a LED sono consigliabili per coloro che si vogliono concentrare sulla corsa o maratona. In questo caso serve un tapis tecnologico, regolabile nella pendenza per esempio. Un'alternativa valida è la cyclette, anche se questa ha già un impiego più mirato.

I pesi più consigliati per la palestra made-at-home

Non può certo mancare un set di pesi nella propria palestra personale. Questi sono indispensabili per migliorare la muscolatura delle braccia, delle spalle,del petto e della schiena. In base ai tipi di esercizi che si ha in mente e alla proprio resistenza fisica, si possono comprare diversi tipi di pesi. I manubri sono i più popolari e si trovano facilmente sia su internet che nei negozi appositi. Anche la kettlebell è una delle favorite, per via della sua comodità e per le dimensioni ridotte. Per entrambi gli strumenti consigliamo di comprare quelli rivestiti o in gomma morbida in modo tale che se strisciati sul pavimento non lasciano segni. Questo problema non si pone per i fortunati che hanno il pavimento in spugna come nelle palestre. In questo caso si può optare per modelli più professionali. Come i manubri a dischi che raggiungono pesi anche molto alti.

Infine non possiamo tralasciare il il bilanciere. Consigliamo di comprarlo a chi ha dimestichezza con questo attrezzo, in quanto può causare problemi se usato erroneamente.

Questi tre tipi di attrezzi non sono tutti indispensabili. Anche solo uno tra questi modelli cambia la routine dell'allenamento a casa. Basta scegliere con cura il peso può adatto a noi.

Il migliore attrezzo per allenare gli addominali a casa propria

Fare gli addominali a casa può diventare uno degli esercizi più noiosi e di conseguenza snobbati. Per vincere la pigrizia si può comprare una swiss ball. La sua praticità è nota a chiunque, in quanto tutti l'abbiamo usata almeno una volta nella vita. Si utilizza per rinforzare il core, gli addominali, ma anche per le flessioni. Migliora la postura e l'equilibrio. Può essere anche sostituita alla sedia di lavoro per continuare a rinforzare i muscoli anche mentre si fa altro. Attenzione a comprare un modello con inclusa la pompa d'aria, se possibile portatile. In questo modo si è indipendenti nel gonfiaggio della fit ball.

L'attrezzo preferito da chi si allena a casa

Elastici, bande elastiche, fasce elastiche, bande di resistenza, elastici fitness. Hanno tanti nomi quante sono le loro funzioni. Questo è un ottimo attrezzo da avere per chi vuole cominciare ad allenarsi a casa. Ha talmente tanti usi e benefici che servirebbe un'articolo solo per questi. Yoga, Pilates, Crossfit, corpo libero, stretching, tonificazione e anche riabilitazione sono alcune delle pratiche che richiedono le bande elastiche. Un set intero di elastici entra senza problemi in una scatola da scarpe. Occupano così poco spazio che non ci sono scuse per non aggiungerli alla palestra casalinga. Il prezzo è abbordabile e c'è solo l'imbarazzo della scelta.

Il protagonista della palestra a casa

Ultimo attrezzo, ma non per importanza, è il tappetino yoga. E' indispensabile averne uno a casa per completare la palestra perfetta. I modelli più ricercati sono quelli antiscivolo e imbottiti, così da da evitare gli infortuni e allo stesso tempo diminuire i rumori. Ripiegati nel modo giusto occupano pochissimo spazio e si possono portare ovunque. Sono pratici da lavare e asciugare, così da poterli riutilizzare per lungo tempo. Anche in questo caso, come gli elastici, ci sono una miriade di tappetini tra cui scegliere. É importante selezionare un tappetino che superi la nostra altezza, così da poterci sdraiare comodamente.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo