I migliori stock di immagini

Trovare immagini sul web è un gioco da ragazzi, ma è così facile trovarne di qualità e, soprattutto, trovare immagini senza problemi di copyright? È proprio per questo che esistono gli stock, fonti da cui poter attingere e scaricare foto senza particolari problemi.

stock immagini

Chi non ha cercato su Google Immagini per trovare una semplice foto da collocare sul proprio sito o sui social? Tutti lo fanno, ed è lecito farlo, vista la disponibilità che il web offre a tutti gli utenti. Ciononostante, molti avranno notato spesso l’avvertimento “le immagini possono essere protette da copyright”.

Per questa ragione esistono i fatidici stock di immagini che permettono di reperire foto in maniera gratuita e senza nessun tipo di problema legale. È tutto molto facile, fin quando si accede agli stock giusti!

Ma quali sono? Vediamo di seguito quali stock di immagini sono consultabili e facilmente rintracciabili da chiunque.

Siti di stock immagini

Ci sono diversi siti e programmi da considerare per scaricare foto e immagini in maniera legale e gratuita. Uno tra questi è Pixabay. Questo portale dispone di numerose immagini che possono essere scaricate in dimensioni differenti. Per chi lo desidera, è possibile fare una piccola donazione all’artista per l’immagine in questione.

Piktab è un altro portale interessante. È semplicemente un’estensione di chrome che ti dà la possibilità di cercare su altri siti immagini che possano essere scaricate gratuitamente e senza nessun problema di copyright. Inoltre, su Piktab è possibile rintracciare icone, tutorial e quant’altro possa interessare a chi lavora e chi utilizza immagini sul web.

Sempre parlando di icone, un ottimo sito dove rintracciarne a bizzeffe è Iconmonstr. Qui si possono trovare migliaia di icone da poter usare nel proprio sito e non solo. Le icone sono semplici e minimali ed è possibile cambiarne il colore e la forma.

Interessante è anche la app Humaans. Qui è possibile ricreare volti umani da zero. Grazie a template preimpostati è possibile riprodurre un volto e crearne uno nuovo. Probabilmente è da qui che nascono i profili fake sui social, ma non è solo questa la sua funzione.

Utilizzare immagini sul web

Quindi si possono utilizzare immagini, gif, icone ed elementi multimediali liberamente fin quando questi sono protetti da copyright? Essenzialmente si, non si incapperà in nessun tipo di problema se le foto provengono da siti attendibili e tutti i file presenti sono protetti.

Ad ogni modo, è sempre opportuno capire che tipo di utilizzo andremo a fare di una foto o di una immagine. Ad esempio, se si andrà ad utilizzare Humaans per creare un profilo fasullo sui social, probabilmente non risulterà proprio eticamente corretto, nonostante si abbia la possibilità di farlo.

Può risultare scorretto a sua volta utilizzare immagini di luoghi e rinominarle come se fossero altri luoghi. Anche se queste sono risultati accessibili e scaricabili da chiunque, trasformarle e abusarne non è di certo giusto per il popolo del web.

Detto questo, può essere una buona idea pensare eticamente all’utilizzo delle foto sul web, anche se si parla di semplici meme da realizzare sul web. Anche uno scherzo banale può scoppiare in un disguido, soprattutto sul web.

Sappiamo tutti che Internet è circondato da bufale, fake news e profili falsi ed è per questo che è sempre bene prendere le cose con le pinze. Tuttavia, fin quando si riesce a riutilizzare immagini scaricabili dagli stock senza scopi promiscui, sarà tutto più semplice.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo