Il bello di fare una vacanza in campeggio

È arrivato il momento di fare una vacanza, ma non si hanno ancora le idee chiare sul da farsi? Si ha cercato sui vari AirB&B o Expedia per saperne di più sulle mete, sugli alloggi e sui vari mezzi di trasporto, ma non siamo ancora convinti? Bene, è il momento di pensare ad un'interessante alternativa: la vacanza in campeggio.

vacanza campeggio

Infatti, se si pensa di esser avventurieri nell’animo, una buona idea può essere optare per una bella vacanza in un campeggio custodito. Infatti, il bello di fare una vacanza in campeggio è proprio il fatto di rimanere a contatto con la natura, dormendo sotto un tranquillo pineto e, a sua volta, sfruttare anche i comodi servizi forniti da un camping site.

I vantaggi di una vacanza in campeggio

Perché scegliere proprio una vacanza in campeggio invece che in un comodo hotel? Non solo per fare gli avventurieri, ma anche perché è possibile organizzarsi in maniera totalmente autonoma. Si deciderà noi dove piantare la tenda, se andare in un camping attrezzato oppure anche in un posto completamente selvaggio.

La praticità di una tenda è senz’altro il vero vantaggio di un campeggio. Montarne una è tuttavia semplice, soprattutto se si possiede una tenda moderna che in pochi minuti vi permette di sistemare il tutto. Tranquilli, ci saranno precise istruzioni ad indicarvi i vari step da compiere.

Il bello di un campeggio è anche respirare l’ebbrezza dell’ambiente circostante. Un bel camping vicino ad un lago vi permetterà di svegliarvi sotto i raggi di sole che rifletteranno nell’acqua, accompagnati dal rumore dell’acqua e magari dal fruscio delle foglie causato da un lieve vento. Insomma, fare una vacanza in campeggio è pura poesia!

Attrezzatura per il campeggio

Soprattutto se si è alla prima esperienza, non sempre si sa chiaramente cosa portarsi dietro. Il tutto, naturalmente, dipende dalle proprie esigenze, anche se alcune cose devono indubbiamente far parte del repertorio in ogni caso.

Ad esempio, se siamo una famiglia di 4 persone a fare una vacanza, si dovrà optare per una tenda a 4 piazze o per 2 tende piccole. Si dovrà poi organizzarsi per quanto riguarda la “cucina”. Molto spesso, i campeggi (sopra le 3-4 stelle) presentano delle prese di corrente dove poter sistemare gli appositi fornelli da campeggio. In alcuni casi potranno esser presenti cucine interne al camping site in cui potersi soffermare a cucinare.

Considerando invece l’igiene, tutti i campeggi presentano bagni, docce e quant’altro sia necessario per la propria salute e igiene personale. A meno che non si decida di accamparsi in posti completamente liberi e non all’interno di campeggi attrezzati, non si riscontreranno particolari problemi in questo senso.

Si dovrà poi possedere gomma piuma, sacchi a pelo e coperte per sistemare la propria “cameretta” soffice all’interno della tenda. Non dimenticatevi che state sistemando la tenda su un prato erboso, su terra o sulla sabbia. Addobbare l’interno della tenda con materiali soffici è d’uopo per passare notti tranquille e rilassate.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo