Muoversi con i mezzi pubblici ad Amsterdam

L’Italia è un paese in cui le automobili sono il mezzo prediletto, ma se si parla di muoversi ad Amsterdam non si può non pensare ai suoi comodi mezzi pubblici. Muoversi con i mezzi pubblici ad Amsterdam rende il tutto più semplice e scorrevole, considerando non solo le fermate presenti in tutti i punti salienti della città, ma anche la praticità d’uso di questi.

Amsterdam stazione 1 650x400

Inutile dire che un mezzo pubblico può azzerare la preoccupazione di trovare un parcheggio, togliere la fatica di guidare, favorire un impatto ambientale positivo inquinando di meno e, sostanzialmente, arrivare in qualunque posto importante della città.

Da notare inoltre che usare i mezzi pubblici significa anche tagliare notevolmente i prezzi che comporta l’utilizzo di un’automobile. Si possono risparmiare centinaia di euro spostandosi con i mezzi pubblici, considerando che si tolgono spese di benzina, assicurazione, bollo auto, etc.

Come nel caso di Amsterdam, i tram hanno linee molto versatili che raggiungono ogni piazza ed ogni luogo saliente del posto. Insieme al tram, ad Amsterdam sono presenti anche bus e metropolitane che permettono a tutti i turisti e agli abitanti di raggiungere tutte le mete che desiderano.

Spostarsi ad Amsterdam con i mezzi pubblici

È bene sapere che Amsterdam è una città non troppo grande e non troppo caotica e, probabilmente anche per questo motivo, rende semplice lo spostamento dei mezzi pubblici che riescono a scorrere in modo fluido e senza causare troppo traffico.

Le linee totali del tram ad Amsterdam sono 14. Ogni linea ha naturalmente un suo numero e, inoltre, anche un suo colore specifico. Si possono trovare le stazioni principali presso la stazione centrale della città. Nello specifico sono due e sono situate nella zona ovest e la zona est della stazione centrale (zona in cui arrivano treni e bus dagli aereoporti).

Particolarità dei tram di Amsterdam è il servizio di check-in e di check-out. Appena saliti sul tram bisogna infatti passare il biglietto o la tessera d’abbonamento sull’apposito schermo per confermare l’entrata e l’uscita dal tram.

I tram di Amsterdam partono dalle 6 del mattino fino alla mezzanotte. L’ultimo tram che scorre dalla stazione centrale parte alle 00:15 circa. Per spostarsi di notte sarà opportuno utilizzare i bus notturni, attivi da mezzanotte alle 7 del mattino.

Naturalmente, si possono usare gli autobus anche durante le ore diurne. Da notare che la stazione principale degli autobus è situata nella stazione centrale in cui risiedono anche le due stazioni del tram e della metropolitana.

Esiste anche un autobus panoramico (tendenzialmente turistico) in cui si può salire e scendere a proprio piacimento. Questo autobus ha 11 fermate in totale ed è consigliato utilizzarlo per fare un primo giro turistico della città e vedere le principali fonti d’attrazione della “Venezia del nord”.

Usare la bici ad Amsterdam

Oltre ai mezzi pubblici, un mezzo praticissimo ad Amsterdam (e in tutte le zone dei Paesi Bassi) è la bicicletta. Agevolata anche dalla zona priva di montagne che permette di non fare faticose salite e lunghe discese, la città è strapiena di biciclette che circolano ad ogni ora del giorno.

In tutti i Paesi Bassi sono presenti piste ciclabili agevoli e pratiche che permettono di raggiungere anche piccoli paesi limitrofi. Infatti, con la bicicletta non solo ci si può spostare in tutta Amsterdam con grande comodità (considerando soprattutto la dimensione della città), ma anche raggiungere paesi circostanti con qualche ora di bicicletta grazie alle comode piste ciclabili.

Vista l’importanza della bicicletta ad Amsterdam, numerosi sono i negozi di biciclette che offrono modelli di tutti i tipi. Particolarità sono i freni “all’indietro” delle biciclette olandesi, che permettono di frenare semplicemente invertendo la pedalata e senza utilizzare freni manuali.

Si può dedurre come ad Amsterdam e nei Paesi Bassi sia possibile spostarsi senza l’ausilio di un’auto, risparmiando molte spese, inquinando meno e godendosi il paesaggio tutt’attorno che è continuamente supportato da agevoli mezzi pubblici che circondano tutta la città. Che si voglia utilizzre il tram, il bus, la metro o la bici, raggiungere ogni luogo della città è un gico da ragazzi.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo