Sposarsi nel 2019: moda

Sposarsi nel 2019: le tendenze dell'anno

Il matrimonio rappresenta indubbiamente uno dei momenti più importanti nella vita di una donna. Si tratta infatti di un evento che cambia completamente la propria esistenza e per tale ragione deve essere organizzato nei minimi dettagli affinché il proprio giorno più bello sia speciale. Una delle cose più importanti a cui bisogna badare è senz'altro l'abito da sposa. Quest'ultimo sarà il protagonista assoluto del matrimonio ed è per questo motivo che la scelta non deve essere lasciata al caso.

abiti da sposa nuance rosa

Per le tendenze del 2019 gli abiti da sposa accontentano tutte le esigenze e possono essere indossati da tutte le fisicità. Uno dei modelli più richiesti è senz'altro quello a sirena. L'abito a sirena accompagna le forme del corpo esaltandole e mettendole in mostra e pertanto è considerato estremamente sensuale e femminile. Per il 2019 la moda ha pensato ad abiti impreziositi da pizzi e ricami nella parte superiore, mentre nella maggior parte dei casi la gonna è liscia e semplice.

Il tessuto è scivolato e mette in risalto il lato b senza esagerare. La parte superiore dell'abito è inoltre caratterizzata da inserti preziosi come ad esempio perline, glitter e paillettes, di grande tendenza per questa stagione.
Anche i fiori sono un must have per quest'anno: piccoli e delicati petali che vanno a contornare l'abito rendendolo unico e originale oppure fiori di dimensioni più grandi che catturano subito l'attenzione. Per quanto riguarda lo scollo, quello a cuore è ancora il più gettonato ma non mancano anche scollature a V che mettono in risalto il décolleté. Le tonalità più interessanti, oltre al classico bianco, saranno il panna, l'avorio e il color champagne.

Sposa 2019: l'abito a principessa

Un'altra tipologia di abito molto richiesta è sicuramente quello a principessa. Quest'ultimo è adatto quasi a tutte le fisicità dal momento che nella parte inferiore ha una gonna molto ampia che può nascondere le rotondità. L'abito a principessa per il 2019 vede la prevalenza dello scollo bardot che lascia le spalle nude ed è decisamente molto chic.

Anche per il modello a principessa pizzi e trasparenze avranno la meglio nella parte superiore: sia i modelli a maniche lunghe che quelli a maniche corte saranno caratterizzati da un effetto vedo non vedo molto di classe e raffinato. La gonna invece è molto ampia e morbida, realizzata in tessuti di qualità come il tulle e il taffettà. A contribuire a rendere l'effetto principesco ancora maggiore ci saranno i fiocchi, un dettaglio in tessuto che andrà a caratterizzare la vita e i corpetti degli abiti. Tra le nuance più in voga c'è poi il ritorno del rosa antico che rende gli abiti da sposa estremamente romantici e particolari.

Perché scegliere un buon atelier per l'abito da sposa

La scelta dell'abito da sposa non è senz'altro un'operazione semplice ma richiede grande professionalità ed esperienza. Per tale ragione è importante affidarsi a un atelier che sappia interpretare le esigenze di tutte le clienti e che possa metterne in pratica i desideri. Un buon atelier deve seguire la sposa in tutte le sue fasi, partendo dal prendere le giuste misure del corpo.

A questo punto la sartoria si dovrà occupare di preparare l'abito secondo le direttive della cliente che potrà poi effettuare le diverse prove necessarie. Se durante le prove qualcosa dovesse andare storto inoltre, è opportuno che l'atelier sia in grado di apportare le dovute modifiche nei tempi stabiliti in modo tale da non creare troppi disagi alla futura sposa e di dare i giusti consigli per non rovinare l'abito.

 

Hai un'attività commerciale?

Inseriscila oggi su www.worldweb.it gratis.

Aggiungi la tua attività

Vuoi proporre un articolo?

Contattaci e inviaci il tuo Guest Post o Redazionale.

Proponici un articolo